News

8 Aprile 2017

Gabriel Lima raggiunge le 100 presenze in azzurro: grazie Capitano!

Quella di oggi contro la Bielorussia non sarà una partita qualsiasi per Gabriel Lima.

Il capitano della Nazionale italiana – nonché giocatore dell’Acqua&Sapone – raggiungerà, infatti, la quota di 100 presenze con la maglia azzurra. Un risultato storico per un grande professionista della disciplina, che ha esordito con la Nazionale nel lontano 23 settembre 2009, in Giappone. Un traguardo importante e allo stesso tempo meritato per un vero e proprio idolo degli appassionati di Futsal, un modello da seguire per i tanti giovani che hanno a cuore questo sport straordinario. Gabriel Lima è più di un semplice “calcettista” (consentiteci questo termine): è un giocatore che, fino ad ora, ha dato tutto per la Nazionale ed è sempre stato capace di rialzarsi di fronte ad ogni tipo di difficoltà. Indossare quella fascia, poi, non capita di certo tutti i giorni. Lui l’ha meritata ampiamente per la serietà che ha sempre dimostrato, per il modo in cui ha affrontato le sfide di questi anni e per lo spirito battagliero che lo ha contraddistinto. Potrebbe benissimo pavoneggiarsi e mettersi in mostra, ma Lima no, non ne ha bisogno. Lavora ogni giorno cercando di dare il massimo per raggiungere obiettivi importanti, sia a livello di club ma soprattutto con la maglia azzurra. E di questo non possiamo che rivolgerti un immenso grazie, Gabriel, noi che, nel nostro piccolo, cerchiamo di incentivare ancor di più una disciplina che sta raggiungendo numeri davvero importanti.

Consideralo come un regalo. In ogni caso, era doveroso da parte nostra rivolgerti questo messaggio: centro volte grazie, capitano!

(Photo: Paolo Cassella)

News Nazionale
About Alessandro De Padova
Aspirante giornalista, nel corso degli anni ha collaborato con diverse testate sportive nazionali. Tra i fondatori del quotidiano d'informazione online "Il Vizzaro", è appassionato di Futsal per il quale ha ricoperto il ruolo di addetto stampa in diverse società, dalla D alla B